Maledetta primavera (di Rossi E.)

Standard

# Voglia di salvarsi e poi
il tracollo delle primarie
e si rideva di noi
che imbroglio era
maledetta primavera.
Che resta di un sogno sovietico se
al mattino è diventato premier
se a mani vuote di te
non so più fare
una maggioranza senza scout
se per errore
levo i comunisti e penso a te.
Se, per farmi rieleggere ancora
tornerai
la prossima primavera
che imbroglio c’è
se per salvarmi basta un’ora
che fretta c’era
a nominar la nuova assessora
che fretta c’era
se fa male solo a me #

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...